Ultime notizie

14
nov

#TREND 3: Competere con i Big Data e Business Analytics

L’affermarsi dei social media, genera nuovi dati che bisogna raccogliere e interpretare con sistemi di analisi di nuova generazioni per porsi in maniera competitiva sul mercato.

Il volume di dati prodotti dal social web, dai sensori, dagli smartphone  ecc.. raddoppia in meno di due anni, e la visualizzazione dei dati, le comunicazioni wireless, le infrastrutture Cloud incrementano la possibilità di disporre di dati di valore.

Grazie al moltiplicarsi delle opportunità di entrare in contatto con clienti e consumatori, le aziende hanno la possibilità di creare prodotti e servizi personalizzati su misura per il cliente.

Sono già molte le organizzazioni di marketing che assemblano dati in tempo reale, monitorando blog, report, tweet per individuare cambiamenti del sentiment in relazione a cambiamenti  di prodotti o di prezzo.

Gli Advanced Analytics consentono ai sistemi stessi di riconoscere coincidenze e ricorrenze nascoste in massivi flussi di dati o di documenti.

L’attuale difficoltà ad adottare su larga scala Big Data e Advanced Analytics  deriva più da complessità organizzative  che tecnologiche.  Come tutte le strategie, anche quella relativa ai dati richiede cambiamenti culturali ed organizzativi, come l’adozione di strumenti di analisi efficaci e il reclutamento di specialisti in grado di mettere in campo anche un approccio creativo.

Leave a Reply