Ultime notizie

21
nov

#TREND 4: L’Internet di "ogni" cosa

Sensori e attuatori miniaturizzati proliferano a ritmi stupefacenti, tanto che il loro numero è destinato a esplodere nel prossimo decennio. Così sempre più oggetti saranno in rete e la stessa Internet sarà un’altra cosa, sempre più pervasiva.

Come sempre accade, le nuove tecnologie inducono anche nuovi comportamenti.

Secondo il McKinsey Global Institute, l’Internet of things può avere un impatto economico di oltre 6 trilioni di $ l’anno nel prossimo decennio.

Viviamo in un mondo dove miliardi di oggetti diventano intelligenti, possono essere localizzati, hanno la capacità di interagire con l’ambiente circostante e di comunicare con il mondo esterno via reti wireless che sono a loro volta interconnesse con Internet.

I possibili scenari prendono il nome di Smart City, Smart Home, Smart Energy ecc.. Sono un terreno fertile per  l’Innovazione.

Per catturare tutto il valore delle applicazioni, le organizzazioni dovranno dotarsi di sistemi e capacità che diano un significato al flusso di dati che provengono dagli oggetti.

Unire il mondo fisico a quello digitale ha forti implicazioni sulla privacy, sulla sicurezza e sul modo stesso in cui le imprese sono organizzate.

Tutti questi issue andranno opportunamente organizzati prima che a società ed il business cavalchino a pieno regime una opportunità che forse è la più grande tra quelle offerte dall’Innovazione Tecnologica.

Leave a Reply