Ultime notizie

14
feb

End User Computing – Ecco perché non potete mancare!

L’END USER COMPUTING è un passaggio chiave nel percorso di Innovazione di una impresa. É la risposta controllata e sostenibile ai rapidi mutamenti del mercato, in particolare consumerizzazione e mobilità, e alle situazioni competitive che governano le singole industry.

L’obiettivo dell’End User Computing è strategico e connesso al modo stesso di funzionare dell’organizzazione e al miglioramento della produttività della sua forza lavoro.

Un approccio olistico e consistente che coinvolge tutta l’impresa è la garanzia di successo di un progetto di End User Computing. Un preciso framework che contempla gli aspetti di governance, le risorse umane e l’organizzazione, i processi e le tecnologie abilitanti è la condizione necessaria per poter sostenere la forza e la velocità di quel fenomeno di consumerizzazione dell’IT, che ha preso piede su grande scala anche in azienda.

Per approfondire il tema dell’End User Computing, vi invitiamo a partecipare all’evento End User Computing in Italia. What’s next del 19 febbraio 2014. In questa sede NEXTVALUE presenterà i risultati della ricerca condotta in collaborazione con CIONET Italia, nel mese di gennaio 2014, su un panel qualificato di oltre 100 CIO e Direttori IT delle più grandi imprese italiane sullo stato e le previsioni di adozione di soluzioni di End User Computing in Italia.

Ad aprire i lavori, la tavola rotonda dei quattro player – CTERA, EMC, UNISYS, VMWARE – autori di un progetto internazionale di End User Computing: a loro il compito di descrivere il progetto, il loro ruolo, i driver e gli enabler, le criticità e i ritorni dell’investimento.

LA PARTECIPAZIONE É GRATUITA previa REGISTRAZIONE

END USER COMPUTING IN ITALIA. WHAT’S NEXT

Milano 19 febbraio 2014
ore 10.00 – 12.30
Accredito registrati: a partire dalle ore 09.30
Corso Venezia 47, Palazzo Castiglioni 47, Sala COLUCCI, piano -1
MM1, fermata Palestro

Leave a Reply