Ultime notizie

12
mag

MARKET BOOK 2017: RASSEGNA WEB

Si è tenuta lo scorso 11 maggio 2017 la conferenza stampa organizzata da Assintel, presso lo Spazio Copernico di Milano, in cui NEXTVALUE ha presentato l’aggiornamento semestrale della sezione Market Book dell’ASSINTEL REPORT+, l’Outlook della Spesa IT in Italia e delle sue principali componenti.

Internet delle cose, cybersecurity e cloud ecco le stelle del mercato It per il 2017

Internet of Things, analisi dei dati, customer journey, ovvero la “storia del legame” cliente-azienda (relazione e contatti nel tempo online e offline), cybersecurity e cloud sono i trend che caratterizzano il mercato IT nel 2017. Il settore nel primo trimestre 2017, confermando i segnali positivi di fine 2016, registra un incremento del 3,9% (7,2 miliardi di euro) rispetto ai primi tre mesi dello scorso anno, il miglior dato da tre anni a questa parte nel confronto fra trimestri. Questo è quanto emerge dall’aggiornamento semestrale della sezione Market Book dell’Assintel Report+, che si occupa della spesa IT in Italia e delle sue principali componenti per tutto il 2017, anno nel quale si dovrebbero confermare le stime al rialzo del mercato IT e la ripresa degli investimenti (+3,7%).

Continua a leggere

Entro il 2020 i marketing leader pianificheranno su chatbot

Senza l’It non potremmo pensare a tutte le novità, talvolta futuribili, che circonderanno le vite di tutti noi. Alcune sono già dietro l’angolo, altre sono in fase di prototipo, altre ancora le possiamo, per ora, solo immaginare. Si pensi all’auto a guida autonoma già in fase di test avanzata da parte di Apple, Google, ecc., oppure alla domotica, oppure ancora alle professioni che stanno cambiando all’insegna sempre della robotica e alle insidie che potrebbero portare se, pensando alla soluzione più drammatica, molti dei nostri attuali posti di lavoro spariranno.

Continua a leggere

Mercato IT, primo trimestre in corsa: la spesa supera i 7 miliardi

In uno scenario macroeconomico di luci e ombre il mercato IT brilla, chiudendo un primo trimestre 2017 che fa ben sperare per il proseguimento dell’anno. La spesa in Information technology tocca quota 7,2 miliardi, in aumento del 3,9% rispetto al dato registrato a marzo 2016. E una percentuale di crescita molto simile (+3,7%) è prevista per l’interno anno. Sono queste le indicazioni principali che emergono dall’aggiornamento semestrale della sezione Market book dell’Assintel Report+, che misura l’outlook della spesa IT in Italia e delle sue principali componenti e che rappresenta la piattaforma digitale dell’IT in Italia. 

Continua a leggere

Assintel: mercato IT italiano a +3,7%

L’AssintelReport+ ha confermato le stime al rialzo del mercato IT per il 2017, che è previsto essere del 3,7%. Il rapporto ribadisce i dati di fine 2016 sulla buona performance del mercato IT e analizza i primi trend del 2017. Il confronto fra trimestri mostra il miglior dato da tre anni a questa parte (+3,9%), trainato dai Digital Enabler (+13,7%). Il primo trimestre del 2017 offre un segno positivo legato al mercato IT: +3,9% (7,2 miliardi di euro) nel confronto con il corrispondente periodo del 2016.

Continua a leggere

Assintel Report: cresce il mercato IT + 3,7%

Milano – Il primo trimestre del 2017 ci offre un robusto segno positivo legato al mercato IT: +3,9% (7,2 miliardi di euro) nel confronto con il corrispondente periodo del 2016. Buon segnale, che conferma molti dei progetti di Trasformazione Digitale messi a budget dalle imprese della Domanda e che prelude ad un anno che dovrebbe confermare la ripresa degli investimenti al +3,7%. Questo il primo dato che esce dall’aggiornamento semestrale della sezione Market Book dell’Assintel Report+, l’outlook della Spesa IT in Italia e delle sue principali componenti traguardata a fine 2017.

Continua a leggere

Assintel: confermate le stime al rialzo del mercato IT per il 2017

Il primo trimestre del 2017 ci offre un robusto segno positivo legato al mercato IT: +3,9% (7,2 miliardi di euro) nel confronto con il corrispondente periodo del 2016. Buon segnale, che conferma molti dei progetti di Trasformazione Digitale messi a budget dalle imprese della Domanda e che prelude ad un anno che dovrebbe confermare la ripresa degli investimenti al +3,7%. Questo il primo dato che esce dall’aggiornamento semestrale della sezione Market Book dell’ASSINTEL REPORT+,l’outlook della Spesa IT in Italia e delle sue principali componenti traguardata a fine 2017. 

Continua a leggere

Assintel Report+, confermate le stime di crescita della spesa It, Italia 2017

Big data e Advanced analytics, Iot, Cybersecurity e progetti di customer journey: sono i digital enanbler che – secondo quanto dichiarato da Assintel in occasione dell’aggiornamento semestrale della sezione Market Book dell’Assintel Report+ – continuano a rivestire un ruolo da protagonisti nella spesa It. Una spesa It che sempre più non è (e non deve essere) un investimento pensato per il solo dipartimento It, ma che deve alimentare strategie che abilitino nuovi modelli di business in azienda, che non si limitino a far evolvere le divisioni comunicazione, marketing e vendite, ma promuovano la riorganizzazione di tutti i processi.

Continua a leggere

Mercato IT, continua la ripresa. Spesa +3,2% a 7,2 miliardi nel primo trimestre

Prosegue il trend di ripresa del mercato IT nel nostro paese, che nel primo trimestre del 2017 raggiunge un valore complessivo di 7,2 miliardi di euro, in aumento del 3,2% rispetto allo stesso periodo del 2016. E’ quanto emerge dai dati Assintel, secondo cui il buon segnale conferma molti dei progetti di Trasformazione Digitale messi a budget dalle imprese della Domanda e che prelude ad un anno che dovrebbe confermare la ripresa degli investimenti al +3,7%. 

Continua a leggere

ASSINTEL REPORT+ Assintel: l’Italia digitale motore della ripresa. Confermate le stime al rialzo del mercato IT per il 2017, previsto al +3,7%

Il primo trimestre del 2017 ci offre un robusto segno positivo legato al mercato IT: +3,9% (7,2 miliardi di euro) nel confronto con il corrispondente periodo del 2016. Buon segnale, che conferma molti dei progetti di Trasformazione Digitale messi a budget dalle imprese della Domanda e che prelude ad un anno che dovrebbe confermare la ripresa degli investimenti al +3,7%. Questo il primo dato che esce dall’aggiornamento semestrale della sezione Market Book dell’ASSINTEL REPORT+, l’outlook della Spesa IT in Italia e delle sue principali componenti traguardata a fine 2017.

Continua a leggere

Il digitale è il motore della ripresa italiana

Il 2017 ha tutte le carte per essere un grande anno per il mondo dell’IT. Dopo la chiusura del 2016 con un +3,1%, i primi tre mesi del nuovo anno evidenziano un andamento altrettanto positivo. Secondo i nuovi dati Assintel il comparto IT ha registrato nei primi due quarter un robusto segno più: la crescita è infatti del 3,9%, per un giro d’affari di 7,2 miliardi di euro. 

Continua a leggere

Assintel: l’Italia digitale motore della ripresa. Confermate le stime al rialzo del mercato IT per il 2017, previsto al +3,7%

Il primo trimestre del 2017 ci offre un robusto segno positivo legato al mercato IT: +3,9% (7,2 miliardi di euro) nel confronto con il corrispondente periodo del 2016. Buon segnale, che conferma molti dei progetti di Trasformazione Digitale messi a budget dalle imprese della Domanda e che prelude ad un anno che dovrebbe confermare la ripresa degli investimenti al +3,7%. Questo il primo dato che esce dall’aggiornamento semestrale della sezione Market Book dell’ASSINTEL REPORT+, l’outlook della Spesa IT in Italia e delle sue principali componenti traguardata a fine 2017.

Continua a leggere

Speciale Ict: mercato IT, continua la ripresa. Spesa +3,2 per cento a 7,2 miliardi nel primo trimestre

Roma, 12 mag 17:30 – (Agenzia Nova/Key4biz) – Prosegue il trend di ripresa del mercato IT nel nostro paese, che nel primo trimestre del 2017 raggiunge un valore complessivo di 7,2 miliardi di euro, in aumento del 3,2% rispetto allo stesso periodo del 2016. E’ quanto emerge dai dati Assintel, secondo cui il buon segnale conferma molti dei progetti di Trasformazione Digitale messi a budget dalle imprese della Domanda e che prelude ad un anno che dovrebbe confermare la ripresa degli investimenti al +3,7 per cento. 
L’ASSINTEL REPORT+ è la piattaforma digitale dell’IT in Italia, ideata e realizzata da NEXTVALUE su incarico di Assintel (l’associazione nazionale delle imprese ICT di Confcommercio), in collaborazione con CFMT e con il contributo di Adfor, Amadeus, Asystel, Etna Hitech, Gruppo 36, Mcube, Mobile People, QiBit.

Continua a leggere

Il motore dell’Italia digitale va. Spesa informatica in rialzo nel 2017

Il primo trimestre del nuovo anno lascia ben sperare circa il processo di digitalizzazione delle imprese italiane. È infatti di segno positivo il bilancio del mercato It stilato da Next Value per l’Assintel Report+, confermando la crescita della spesa al 3,9% nel confronto con il corrispondente periodo del 2016, per una quota di investimenti di 7,2 miliardi di euro. Si tratta di un buon segnale, si legge nello studio, che conferma molti dei progetti di trasformazione digitale messi a budget dalle imprese e che prelude a un anno che dovrebbe confermare un incremento della domanda in valore del 3,7%, per un totale di circa 26,4 miliardi di euro.

Continua a leggere

I Digital Enabler fanno crescere l’IT del 3,7%

I segnali ci sono e sono promettenti: la spinta all’innovazione digitale consentita dalle nuove interpretazioni delle tecnologie e dai nuovi servizi che queste consentono, fanno prevedere una crescita interessante per l’IT nazionale da qui a fine anno. I dati sono quelli raccolti da Nextvalue per conto di Assintel, l’Associazione Nazionale delle Imprese IT, che mostrano una crescita complessiva del comparto IT del 3,7% per il 2017, contro il 3,1% registrato l’anno precedente.

Continua a leggere

Mercato It: Assintel Report + registra +4% nel primo trimestre 2017

Senza l’It non potremmo pensare a tutte le novità, talvolta futuribili, che circonderanno le vite di tutti noi. Alcune sono già dietro l’angolo, altre sono in fase di prototipo, altre ancora le possiamo, per ora, solo immaginare. Si pensi all’auto a guida autonoma già in fase di test avanzata da parte di Apple, Google, ecc., oppure alla domotica, oppure ancora alle professioni che stanno cambiando all’insegna sempre della robotica e alle insidie che potrebbero portare se, pensando alla soluzione più drammatica, molti dei nostri attuali posti di lavoro spariranno.

Continua a leggere